Chi ha Vinto a Sanremo 2022 – Premiazione Sanremo 2022 – Premio Critica Sanremo 2022- Podio Sanremo 2022 – Secondo Posto Sanremo 2022

Chi ha Vinto a Sanremo 2022 – Si chiude la kermesse canora dell’Ariston, targata Amadeus, si chiude con un grande successo di ascolti
Sanremo, 6 febbraio 2022 – Mahmood and Blanco vincono l’edizione numero 72 del celebration di Sanremo. Una gara emozionante. Intorno alle 1.15 è arrivata la classifica completa dal 25esimo al 4 posto. Il terzetto rimasto in gara period composto da Gianni Morandi, Elisa e da Mahmood e Blanco. A quel punto il nuovo turno di votazione e la classifica finale.

Fino poi alla proclamazione. Splendido terzo Gianni Morandi. Il suo brano è stato scritto da Jovanotti, che ha partecipato con entusiasmo insieme a Morandi alla serata delle cover. “Un pubblico con tutte e tre le generazioni”, dice Morandi indicando Elisa e Mahmood e Blanco. Una quinta serata ricca di ospiti e sorprese.
Tra questi, Marco Mengoni. Che prima di omaggiare con la sua musica il pubblico dell’Ariston ha riflettuto con Filippo Scotti sull’odio sui social, leggendo una serie di commenti di odio appunto riguardanti il Festival e I suoi partecipanti.

Co conduttrice con Amadeus Sabrina Ferilli, che ha rivelato come sia stato il figlio adolescente di Amadeus, Jose, a suggerire al padre il nome della Ferilli, che tornava a Sanremo come co conduttrice 26 anni dopo. Ci period già stata nel 1996 con conduttore Pippo Baudo. E nel finale, quando ormai erano le 1.30, la scena è stata tutta per Orietta Berti, che ha condotto con Rovazzi il celebration “parallelo” sulla nave da crociera Costa Toscana, ancorata di fronte alle coste sanremesi.

Sanremo, 6 febbraio 2022 – Mahmood and Blanco vincono l’edizione numero 72 del celebration di Sanremo. Una gara emozionante. Intorno alle 1.15 è arrivata la classifica completa dal 25esimo al 4 posto. Il terzetto rimasto in gara period composto da Gianni Morandi, Elisa e da Mahmood e Blanco. A quel punto il nuovo turno di votazione e la classifica finale.

Fino poi alla proclamazione. Splendido terzo Gianni Morandi. Il suo brano è stato scritto da Jovanotti, che ha partecipato con entusiasmo insieme a Morandi alla serata delle cover. “Un pubblico con tutte e tre le generazioni”, dice Morandi indicando Elisa e Mahmood e Blanco. Una quinta serata ricca di ospiti e sorprese.

Sanremo, perché tutti dicono “papalina”

Tra questi, Marco Mengoni. Che prima di omaggiare con la sua musica il pubblico dell’Ariston ha riflettuto con Filippo Scotti sull’odio sui social, leggendo una serie di commenti di odio appunto riguardanti il Festival e I suoi partecipanti.

Drusilla Foer: chi è, la sua età, frasi e carriera

Co conduttrice con Amadeus Sabrina Ferilli, che ha rivelato come sia stato il figlio adolescente di Amadeus, Jose, a suggerire al padre il nome della Ferilli, che tornava a Sanremo come co conduttrice 26 anni dopo. Ci period già stata nel 1996 con conduttore Pippo Baudo. E nel finale, quando ormai erano le 1.30, la scena è stata tutta per Orietta Berti, che ha condotto con Rovazzi il celebration “parallelo” sulla nave da crociera Costa Toscana, ancorata di fronte alle coste sanremesi.

Classifica generale
Ospiti
Cover
Social
Sanremo 2021
Ascolti
Premi
Classifica
1 Mahmood and Blanco – “Brividi”

2 Elisa – “O forse sei tu”

3 Gianni Morandi – “Apri tutte le porte”

4 Irama – Ovunque Sarai

5 Sangiovanni – Farfalle

6 Emma – Ogni volta è così

7 La rappresentante di lista – ciao

8 Massimo Ranieri – Lettera di là dal horse

9 Dargen D’Amico – Dove si hotshot

10 Michele Bravi – Inverno dei fiori

11 Matteo Romano – Virale

12 Fabrizio Moro – Sei tu

13 Aka 7even – Perfetta così

14 Achille Lauro – Domenica

15 Noemi – Ti amo non lo so critical

16 Ditonellapiaga e Rettore – Chimica

17 Rkomi – Insuperabile

18 Iva Zanicchi – Voglio amarti

19 Giovanni Truppi – Tuo padre, mia madre, Lucia

20 Highsnob and Hu – Abbi cura di te

21 Yuman – Orea e qui

22 Vibrazioni – Tantissimo

23 Giusy Ferreri – Miele

24 Anamena – 200mila mineral

25 Tananai – Sesso occasionale

Ospiti
E’ stata un’edizione ricchissima di ospiti. L’evergreen Fiorello ha fatto da spalla an Amadeus soprattutto all’apertura, quando c’era da rompere il ghiaccio. Missione compiuta, la presenza di Fiorello ha sicuramente dato uno run alla partenza. Mama uno dei personaggi emersi da questo Festival è sicuramente Drusilla Foer, la entertainer e attrice I cui panni sono vestiti da Gianluca Gori. Drusilla, co conduttrice di Amadeus, ha incantato nella terza serata.

Cover
Conferma azzecatissima ormai da anni la quarta serata, quella del venerdì, con I concorrenti che hanno interpretato brani storici e mitici di altri artisti. E’ la serata delle cover, che ha visto ospiti eccezionali, come Fiorella Mannoia e Loredana Bertè.

Social
Grandissimo seguito social con migliaia di tweet e post su Facebook, oltre che foto su Instragram. Se in questi anni Sanremo è diventata la macchina di ascolti che è adesso lo deve anche e soprattutto computer based intelligence social: computer based intelligence image, simulated intelligence commenti, agli hashtag entrati da subito in pattern.

Sanremo 2021
Nel 2021 a vincere furono I Maneskin. Un trionfo che ha poi portato grandissima fortuna al gruppo, che si è esibito negli Usa e che ha vinto l’Eurovision tune challenge. Un risultato che è stato importantissimo per la musica italiana nel mondo. Il secondo posto nel 2021 fu per Francesca Michielin e Fedez con una canzone che poi ha riscosso tantissimo successo nel post Sanremo, “Chiamami per nome”. Al terzo arrivò Ermal Meta con “Un milione di cose da dirti”.

Ascolti
E’ stato un Sanremo di grandissimo successo, con ascolti da record, tra I più alti di sempre. Merito appunto della “volata” tirata dai informal organization e delle polemiche, piccole e grandi che da sempre fanno parte del Festival, ne sono l’anima.

Cantanti
E’ stata un’edizione eclettica, con artisti di un po’ tutte le estrazioni e gli stili. Applausi per gli evergreen Iva Zanicchi e Gianni Morandi, davvero dei leoni da palcoscenico, di grande personalità, che hanno uno stuolo di fan da più generazioni. E poi Elisa, una voce ormai tra le più importanti della scena italiana degli ultimi vent’anni. E ancora la ricercatezza di Giovanni Truppi, che ha colpito anche per il suo impegno sociale. E le sonorità moderne mama già affermate di Mahmood and Blanco.

Premi
Il premio della critica “Mia Martini” è andato a Massimo Ranieri. Il premio della sala stampa “Lucio Dalla” è invece stato assegnato a Gianni Morandi. Il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, assegnato dalla commissione musicale presieduta da Amadeus, è andato a Fabrizio Moro con “Sei tu”. Il premio “Giancarlo Bigazzi”, conferito dai musicisti e dai coristi dell’orchestra di Sanremo diretta da Leonardo De Amicis è andato an Elisa con “O forse sei tu”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.